Messaggi senza risposta | Argomenti attivi
Messaggi recenti | I tuoi messaggi | I tuoi argomenti
Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: mitragliatrici italiane

  1. #1
    Utente registrato L'avatar di manuel zauli
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Località
    ravenna
    Messaggi
    550

    mitragliatrici italiane

    salve a tutti,
    volevo sapere come mai l'italia, in entrambe le guerre aveva le mitragliatrici che andavano a caricatori?
    nel senso che, mentre le mitragliatrici delle altre nazioni avevano il nastro, che teneva molti piu colpi, i mitraglieri italiani erano sempre dietro a infilare un caricatore nuovo, ad esempio quello della breda che ne teneva solo 20.
    poi così, secondo me, si sprecava anche molto piu metallo o no?
    grazie
    "se amate il vostro paese non chiedetevi cosa può fare per voi, chiedetevi cosa potete fare voi per il vostro paese."
    (JFK)

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Località
    Monfalcone
    Messaggi
    1,875

    Re: mitragliatrici italiane

    A chi le vendeva andava bene così, a chi le comprava andava bene anche... comanda chi può, obbedisce chi deve.
    Comincio un sacco di cose e non ne finisco nes

  3. #3
    Utente registrato L'avatar di Artmont
    Data Registrazione
    Jun 2009
    Località
    Friuli
    Messaggi
    341

    Re: mitragliatrici italiane

    Citazione Originariamente Scritto da manuel zauli
    salve a tutti,
    volevo sapere come mai l'italia, in entrambe le guerre aveva le mitragliatrici che andavano a caricatori?
    nel senso che, mentre le mitragliatrici delle altre nazioni avevano il nastro, che teneva molti piu colpi, i mitraglieri italiani erano sempre dietro a infilare un caricatore nuovo, ad esempio quello della breda che ne teneva solo 20.
    poi così, secondo me, si sprecava anche molto piu metallo o no?
    grazie
    Non è proprio vero quello che dici; per esempio la mitragliatrice Fiat 35, nello stesso calibro 8x59 della Breda 37, aveva il nastro; poi non si sprecava niente, sia la lastrina della Breda che il nastro venivano riutilizzati. (anzi, proprio la Breda 37 infilava di nuovo i bossoli nella lastrina dopo sparati).
    Nella foto mio padre in Montenegro nel luglio 1942, mentre tiene il nastro della Fiat 14/35.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •